Invasioni Digitali 2016 1


invasioni digitali 2016Dal 22 aprile all’8 maggio 2016 tornano le Invasioni Digitali. Il  leitmotiv di questa quarta edizione sarà: “People + Culture + Sharing = Happiness” ossia felicità intesa come condivisione della cultura. Come riportato nel manifesto dell’iniziativa, “[…]la conoscenza non viene solo trasmessa ma anche costruita, […] il visitatore è coinvolto ed è in grado di produrre egli stesso forme d’arte”.

L’approccio alle tecnologie è cambiato radicalmente negli ultimi anni grazie soprattutto alla facilità di utilizzo ed ai costi accessibili degli strumenti utilizzati. Un cambiamento avvenuto soprattutto grazie ai al continuo sviluppo  dei dispositivi mobili e alla diffusione dell’utilizzo della rete in mobilità. Oggi le persone hanno una grande dimestichezza con questi dispositivi e con i social media che consentono di condividere qualunque cosa in qualunque momento. Di conseguenza la visita ad  un museo, l’osservazione di un’opera d’arte, persino un selfie, vengono non solo immortalati ma condivisi sul momento. L’obiettivo dal quale nasce l’esperienza delle Invasioni Digitali è quello di diffondere la cultura dell’utilizzo di internet e dei social media per la promozione e la diffusione del patrimonio culturale.

Cosa significa quindi partecipare ad un’invasione? In tutta Italia vengono proposte visite al patrimonio culturale ed è compito degli invasori (i partecipanti alle Invasioni Digitali) diffondere quanto scoperto attraverso i social media, i blog e il web in genere. Sul Social Wall presente sul sito si può vedere in diretta il flusso di tweet e post legati all’hashtag ufficiale #invasionidigitali.

Per scoprire l’invasione più vicina a te visita il sito www.invasionidigitali.it

Il 1 maggio parteciperò all’invasione del Villaggio Leumann a Collegno (TO), il giorno dopo sarà disponibile il resoconto dell’esperienza.

About Alberto Treleani

Laureato in Storia Medievale, ho frequentato un master in Economia, Management, Valorizzazione e Promozione del Turismo. Seguo con interesse il mondo dei social network. Amo molto la fotografia e il buon cibo, ma non amo fare foto al cibo.

Se ti è piaciuto l'articolo, condividilo.... Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Rispondi

Un commento su “Invasioni Digitali 2016

  • Giusi Carretta

    Grazie Alberto per aver racchiuso nello scrigno Cultura Social una preziosa collezione di resoconti e informazioni che facilitano l’ingresso al neofita, come me, ai social network e… non solo. Ricordando le gradite lezioni alla Biblioteca e sperando che i dolcetti di mandorle siano state di suo gradimento, attendo il resoconto dopo il primo maggio! Buona invasione!