Sanremo 2016 e la Social TV


La 66° edizione del Festival di Sanremo si è conclusa il 13 febbraio 2016 con la vittoria degli Stadio, ma ciò che il Festival ha rappresentato sui Social è ancora tutto da studiare. L’edizione 2016, infatti, è stata un grande esperimento di Social TV.

La Social TV

Da diverso tempo si parla di Second Screen e dell’interazione fra i social network, soprattutto Twitter, e i programmi televisivi, con gli spettatori che commentano in diretta ciò che stanno guardando. La Social TV nasce come evoluzione consapevole di questa abitudine, andando se possibile ad integrare i commenti degli utenti nel programma stesso.

Il Festival di Sanremo

Andando sul sito del Festival, è possibile notare quale sia stato l’andamento in tempo reale dei tweet con l’hashtag #Sanremo2016 . Per sapere di più sulla reale portata di questo esperimento di Social TV dobbiamo però fare affidamento sui dati Auditel e sulla ricerca condotta da Nielsen in merito.

I dati Auditel e Nielsen

I dati relativi al numero di telespettatori, con relativa percentuale di share di ogni serata, sono presentati in queste tabelle:share sanremo 2016

telespettatori sanremo 2016

Sanremo è stato seguito da almeno 10 milioni di telespettatori a serata, con una percentuale minima di share del 47%. Ci potremmo quindi aspettare un’alto numero di persone che twittano sul Festival di Sanremo.  Per comprendere quale sia stata la portata social del Festival osserviamo quindi i dati forniti da Nielsen, che ha monitorato l’evento in diretta:

sanremo settimana

Come possiamo notare facilmente, ci sono stati 2,8 milioni di tweet lungo tutta la settimana dell’evento, con 181.700 utenti che hanno twittato. Analizzando gli utenti, si può notare come siano in maggioranza persone con meno di 34 anni, prevalentemente uomini.

Analisi dei dati

Pur essendo, il Festival di Sanremo un evento nazional-popolare, non vi è ancora una grande abitudine fra le persone di twittare in diretta commenti e opinioni. Vi sono certamente persone più abituate all’uso dei social in diretta tv rispetto ad altre, ma come riporta la ricerca condotta da We Are Social, in Italia Twitter è usato dal 12% degli utenti di social network, contro il 33% di Facebook. Immaginando che su 10 milioni di telespettatori tutti abbiano un account social, solo il 12% usa Twitter, vale a dire 1,2 milioni di persone. Soltanto 181.700 utenti twitter, mentre guardavano Sanremo, hanno twittato qualcosa con l’hashtag ufficiale, avendo quindi contemporaneamente due schermi attivi secondo la pratica del Second Screen.  C’è ancora ampio margine di miglioramento per avere davvero una Social TV, e la strada è ormai tracciata. Basta solo twittare.

About Alberto Treleani

Laureato in Storia Medievale, ho frequentato un master in Economia, Management, Valorizzazione e Promozione del Turismo. Seguo con interesse il mondo dei social network. Amo molto la fotografia e il buon cibo, ma non amo fare foto al cibo.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividilo.... Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Rispondi